<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1830684053723865&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

Il blog della Postura e Vista

Occhiali da vista 2015

Posted by Nicoletta Lazzaro on 1-set-2016 19.34.57

Occhiali da vista 2015 un anno di grandi novità

Il 2015 è stato un anno molto importante per il settore oculistico a livello mondiale. Infatti le più grandi aziende internazionali si sono unite e insieme hanno sviluppato nuove tipologie di lenti per soddisfare nuove necessità dei consumatori.

Negli ultimi anni la tecnologia applicata alle lenti da vista ha fatto balzi da gigante. Tutto ciò è principalmente dovuto al fatto che negli ultimi anni le abitudini sono cambiate con l’utilizzo sempre più frequente di smartphone, tablet e computer nell’arco della giornata per la maggior parte delle attività quotidiane fino a richiedere maggiormente uno sforzo da vicino oltre alla necessità di mantenere una correzione adeguata nel medio e distante.

Occhiali_da_vista_2015.jpg

La novità degli occhiali da vista 2015 sono le lenti Office e Antifatica che permettono un comfort aggiuntivo per tutti coloro che svolgono attività ravvicinate con computer, smartphone, tablet e cellulari.

Lenti Antifatica

Le lenti Antifatica sono studiate apposta per tutti coloro che svolgono frequenti attività da vicino, infatti sono una sorta di lenti bifocali che permetteno una visione nitida del lontano nella parte superiore e una visione nitida da vicino nella parte inferiore della lente ad una distanza prestabilita.

Per questa tipologia di lenti infatti bisogna specificare la distanza di messa a fuoco da vicino che varia in corrispondenza dell’attività svolta, ad esempio per la lettura si userà una messa a fuoco nitida dai 30 ai 40 cm di distanza, invece se si guarda il monitor si avrà una messa a fuoco nitida ad una distanza di 70 cm, per coloro che devono mettere a fuoco la tastiera invece la distanza corretta sarà di 55 cm.

Queste lenti sono ottime per evitare di assumere posizioni scorrette di collo e spalle che possono influire negativamente sulla postura, visto che gran parte delle persone che svolgono frequenti attività al computer o da vicino lamentano spesso dolori muscolari e tensioni cervicali dovuti a postura scorretta.

Lenti Office

Le lenti Office sono state progettate appositamente per coloro che svolgono lavori d’ufficio che richiedono una visione nitida a varie distanze con la necessità di leggere, usare la tastiera, guardare il monitor ma anche dover mettere a fuoco distanze superiori. In pratica si tratta di lenti progressive che mettono a fuoco dalla distanza di 1 metro fino a 33 cm.

A differenza delle lenti antifatica sono studiate esclusivamente per attività ravvicinate quindi il loro utilizzo è ottimale per la lettura e le attività quotidiane a distanze di massimo 1 metro, dato che non permettono una buona messa a fuoco da lontano.

Queste due tipologie di lenti sono assolutamente innovative perché  con 1 solo paio di occhiali danno la possibilità di risolvere più esigenze visive che diversamente necessiterebbero di almeno 2 paia di occhiali del tipo monofocale.

Queste sono le grandi novità per gli occhiali da vista 2015.

Per più informazioni leggi Le lenti da Occhiali NON sono tutte uguali

Consulenza Personalizzata

Topics: Mal di Testa