L’IMPORTANZA DEL COMFORT E BENESSERE VISIVO

IL DIS-COMFORT PEGGIORA LA QUALITÀ DELLA VITA

Una insufficiente o errata correzione di un vizio refrattivo, può comportare una serie di effetti collaterali che possono condizionare la qualità della vita.

Affaticamento, Arrossamento oculare, Pesantezza oculare, Mal di testa, Cervicali, e altre problematiche dolorose e posturali, sono risolvibili con un semplice controllo visivo. Comfort_Visivo.jpg

Essendo la visione il senso percettivo prevalente, condiziona inevitabilmente anche l’apprendimento, l’evoluzione scolastica, lavorativa, relazionale, etc.

Lo sapevi che :

  • Oggi è possibile valutare se un bambino (2 – 6 anni) evidenzia o non evidenzia problematiche visive, eseguendo un piccolo test dell’appaiamento (HOTV), per nulla invasivo. Lo screening precoce, in caso di positività, agevola il Medico Oculista ad intervenire in modo mirato e quindi ridurre POSSIBILI problematiche invalidanti.
  • Oltre il 25% dei  bambini in età scolare è affetto da “Ridotta Capacità Accomodativa”, per cui rifiutano lo studio prolungato, vengono considerati svogliati, irrequieti, iperattivi, etc. hanno problemi di “produttività scolastica” e di conseguenza tendono ad abbandonare gli studi. 
    Un adeguato intervento correttivo può annullare il problema e renderli pienamente operativi. 
  • L’uomo nei secoli passati ha prevalentemente utilizzato la funzione visiva per l’attività da lontano, la caccia, la guerra.  Negli ultimi decenni l’uomo utilizza prevalentemente la visione nell’attività ravvicinata, cellulari, videogiochi, computer, lettura e studio, attività lavorativa, etc. In tale contesto si registra un’incremento significativo della miopia (adattamento dell’organo occhio alla visione ravvicinata) e/o la comparsa di condizioni di Dis-comfort quali : secchezza, arrossamento, affaticamento visivo, mal di testa, etc. 
    Problematiche eliminabili con un protocollo specifico di identificazione e valutazione. 
  • E’ d’obbligo una semplice considerazione : perché nelle società analfabete non è presente la miopia mentre nelle società scolarizzate si iniziano gli studi in assenza degli occhiali e poi,con l’incremento delle ore di studio aumenta di pari passo anche la miopia, i dolori cervicali e i vari sintomi di dis-comfort ? 
  • Esiste una forte correlazione tra funzione visiva e situazione posturale, come pure con le problematiche ortodonziche. Solo in intervento interdisciplinare può assicurare risultati eccellenti e duraturi nel tempo.
Bambino-affaticamento-visivo.jpg
Alcune patologie oculari sono invalidanti e rendono insufficienti gli occhiali tradizionali. Quando diventa problematico guardare la TV, leggere il giornale, svolgere le normali attività quotidiane, si rende necessario ricorrere ad ausili tecnologicamente avanzati.
Siamo Ottici Specializzati in Tecnologie nella visione, collaboriamo con Professionisti delle altre Specializzazioni

         Le possibili soluzioni sono 2:

  •  Assumere farmaci ogni qualvolta si presenta tale problematica, subirne gli effetti collaterali, ridurre il dolore senza risolvere il problema
  •  Verificare se quanto esposto 
    risulta attinente alla propria problematica, sottoponendosi allo Screening  VISUO/POSTURALE (Test semplici, non invasivi, a costo ZERO o al massimo come un Ticket, atti a valutare se i problemi accusati dipendono e meno da un utilizzo improprio delle funzioni Visive e Posturali, correlate agli occhiali e alle lac in uso.)

PENSA AL COMFORT E BENESSERE VISIVO TUO E DEI TUOI CARI

PRENOTA subito il tuo  Screening Visuo/Posturale

 

ARGOMENTI CORRELATI :

Torcicollo visivo e dolori cervicali

Non tollero le lenti progressive

Occhiali da vista nuovi e mal di testa


  Continua a leggere  Torna alla HOME PAGE